Site Overlay

Content marketing la qualità’ dei contenuti

In molti mi avete chiesto cosa penso del content marketing e di tutto quel mondo che ruota intorno ai contenuti di qualita’.  Sicuramente lo strumento fa la differenza, ma ricordate sempre che la qualità per i testi sta nella scrittura.

Inizio col dire che  scrivere non è per tutti, c’è chi è dotato di talento e chi è portato ad altre attivita’. In un contesto in cui i contenuti sono l’elemento principale e in cui le persone sono il focus il mio consiglio e’ quello di valorizzare le competenze lasciando a chi scrive il compito di redigere i testi correttamente e a chi, invece si occupa di altro di proseguire nel suo lavoro.

La qualità dei contenuti premia, ma sempre più spesso ci si trova di fronte ad un bivio. Come si scrive per il web? Si scrive con la correttezza e l’attenzione che merita ogni singolo testo da divulgare con una serie di accorgimenti per “facilitare” l’indicizzazione e il posizionamento del testo.
Ma attenzione non dimentichiamo la professionalità di chi redige il testo che non deve andare a scapito dell’indicizzazione e del posizionamento.

Eccoci quindi a definire una serie di linee guida sull’ottimizzazione del testo. Scriviamo correttamente il nostro pezzo e utilizziamo la nostra capacità, facendo i aiutare dalla tecnologia e dalla strumentazione adeguata. Non lasciamo nulla al caso, ma al redattore la stesura alla tecnologia il supporto.

È così che ho concepito Netpress 2.0 la piattaforma progettata per giornalisti, agenzie di comunicazione, uffici stampa e aziende. Una piattaforma che faciliti il compito delll’addetto stampa online, in cui il testo sia il focus del progetto e quindi la qualità dell’informazione sempre alta, lasciando alla piattaforma, (naturalmente l’addetto stampa dovrà ottimizzare attraverso la compilazione di alcuni “strumenti di supporto”) il compito di divulgare, indicizzare e posizionare i contenuti, nonché georeferenziarli.

www.netpress20.it