Site Overlay

Image Revolution Shooting da remoto con Piergiorgio Pirrone al #caffèindiretta: come cambia l’immagine nel cambiamento?

Image Revolution con Piergiorgio Pirrone al #caffèindiretta

Image Revolution, ovvero siamo chiusi a casa in un cambiamento radicale, ma come cambia la nostra percezione dell’immagine? Ne abbiamo parlato con il fotografo Piergiorgio Pirrone che in questo periodo non si è fermato, ma ha sperimentato.

Dall’analogico al digitale cambia completamente, non solo dal punto di vista dello scatto ma anche dell’approccio mentale al tempo. E sempre di più devi essere tempestivo, veloce, immediato perché se non arrivi tu la concorrenza è comunque molto alta. Questo quando si parla di Festival Cinematografici ad esempio diventa fondamentale.

Un fotografo che nasce da una passione e parte con una laurea in legge, l’amore per i viaggi e la determinazione di arrivare al proprio obiettivo.

In questo approfondimento abbiamo parlato di come è cambiata la fotografia nel tempo e anche l’immagine della persona, che per rispetto allo scatto di un tempo non può essere sempre una “rielaborazione” o come la definisce il fotografo una post produzione estrema. E qui esce sicuramente l’anima da ritrattista che coglie la luce, la posa e la bellezza dell’intimità di uno scatto in cui si trova il soggetto e la persona.

Al fotografo oggi si chiede molto. E insieme a lui una team strutturato che supporta l’immagine in ogni dettaglio, soprattutto se si tratta di servizi bellezza, moda, e di brand particolari.

In questo periodo di cambiamento e di blocco lui non si è fermato, ha sperimentato con il digitale degli Shooting da remoto e, il risultato lo possiamo vedere nel settimanale Gente ad esempio, un servizio di 6 pagine in un numero precedente e nella copertina di quello che ancora per oggi si trova in edicola.

Ma non voglio svelarvi troppo e vi lascio con il video integrale. Buona visione