Site Overlay

Ricordati di sorridere – da applicare anche nel Personal Branding e nelle PR

#Consapevolmenteconnessi anche con noi stessi e non solo per le PR, e la costruzione di relazioni per il business. La consapevolezza inizia da dentro, e più precisamente dall’essenza. Un percorso che ci porta alla scoperta di noi stessi e all’ascolto consapevole.

Ricordati di sorridere di Daniele Di Benedetti

Ovvero come imparare ad ascoltare prima di tutto noi stessi per metterci in connessione attiva e consapevole con gli altri.

Nella maggior parte dei casi le consulenze iniziano da questa domanda scomoda: quale percorso vuoi intraprendere? E perché? Ti sembra una domanda semplice, forse anche banale, ma è quella che solitamente permette di comprendere quale è il reale obiettivo del nostro interlocutore. Penso a M. che non è interessato al suo profilo LinkedIn, ma che vorrebbe essere “cercato” per investire in progetti e preso in considerazione come imprenditore di valore. Non crede nell’immagine sui social, ma vorrebbe essere riconosciuto come ..; poi c’è G. che vorrebbe valorizzare la sua immagine, costruirsi una sua identità online ben definita (le sue competenze sono davvero efficaci e se lo potrebbe permettere eccome, ma non ha coraggio di dire apertamente quello che è il suo desiderio!). E L. che si pensa con un valore più alto del 70% di quello che è realmente, e “legge” qualsiasi commento che le viene fatto in una sola ottica, quella del “tu vali”. E ancora G. che vorrebbe crescere in immagine ma ha paura di fare torto e quindi vive (soffrendo) nell’ombra facendo tre passi in avanti con orgoglio e sette indietro per paura. Poi c’è P. che “odiava il suo lavoro” mentre invece lo ama profondamente, ma lo collegava ad una forzatura ad un qualcosa che non percepiva come suo fino in fondo.

Ognuno con il proprio bagaglio, generalmente pesante che non gli permette di esprimere la creatività come dovrebbe e potrebbe. Perché? Perché manca la capacità di ascolto, quella competenza che va allenata giorno dopo giorno. Manca la possibilità di ascoltare con consapevolezza prima loro stessi e poi gli altri. La comunicazione ha un disturbo di fondo che impedisce al messaggio di fluire sia in un dialogo interno che in quello esterno.

Ricordati di sorridere, di Daniele Di Benedetto è un ottimo strumento per connettersi. Ascolta, accetta, apprezza e ama. Si parte proprio da qui, ma non da parole sconnesse, ma da parole che ri-connettono. La tua storia – qualsiasi essa sia – è oggi e sarà in futuro la tua forza, a patto che tu sappia prenderla e metterla al servizio di te stesso e degli altri. Questo l’incipit del libro, questa la più bella verità che tu puoi ascoltare per ritrovarti e costruire consapevolmente il tuo percorso.

Come sapete amo le parole e da quelle parte il viaggio nella comunicazione. Ma comunicare significa essere in dialogo prima di tutto con noi stessi e poi con gli altri, per costruire quelle relazioni necessarie anche al business. E dunque, come puoi pensare di connetterti con gli altri e costruire relazioni solide e efficaci per un cliente se non sei tu per primo connesso consapevolmente e in ascolto? Avrai sempre un brusio di fondo che ti impedirà di comprendere appieno il messaggio che il cliente ti trasferisce; non riuscirai a trasferire correttamente il messaggio e ancora se anche il tuo cliente e il tuo contatto hanno dalla loro parte un brusio, come pensi di avere una comunicazione vincente? Il tuo obiettivo è comunicare bene, o meglio, comunicare in modo vincente, dunque elimina i brusii e inizia il dialogo migliore.

Questo volume ti aiuterà sicuramente. E se ti va segui i miei appuntamenti dedicati a #consapevolmenteconnessiconnoistessi Sì, l’hashtag si allunga, si specializza, ma il tema è sempre quello che mi accompagna da sempre le parole, la comunicazione, le immagini e i suoni!

Vuoi che ti anticipo qualche parola e qualche verbo che incontreremo? consapevolezza, accettazione, responsabilità, azione, creatività, empatia, gestione, … solo per cominciare

E nel frattempo buona lettura e ricordati di sorridere perché ti aiuterà! Buona lettura, se ti va lo puoi acquistare direttamente al link  qui sotto