IKIGAI, Bettina Lemke Giunti editore

IKIGAI: trovare il senso della vita per essere felici e costruire il proprio personal brand

Ikigai: trovare il senso della vita per essere felici e costruire il proprio personal brand

Ikigai è il metodo giapponese per trovare il senso della vita per essere felici, all’interno del quale entra la sfera professionale. Nel libro di Bettina Lemke Giunti editore tutti gli strumenti necessari per organizzare le idee, approfondire il proprio senso e soprattutto conoscersi meglio. Un volume che consiglio sempre a tutti coloro che vogliono intraprendere un’attività online di Personal Brand per strutturare in maniera coerente e efficace i contenuti da condividere, il tone of voice e la reale vocazione.

Un manuale di Ikigai per costruire al meglio il proprio personal brand

Oltre ad essere una lettura molto utile per la crescita personale e per conoscerci più approfonditamente, serve per individuare quattro aree fondamentali: la passione, la professione, la vocazione e la nostra missione nel mondo. Partire dalla consapevolezza di queste quattro aree significa affrontare con responsabilità e #consapevolmenteconnessi tutta l’attività di personal branding che vogliamo strutturare sia online che offline.

Il concetto di Ikigai appartiene a tutti, ognuno di noi lo ha al proprio interno. E’ il senso della vita, ciò che vogliamo fare, essere, in cosa vogliamo sentirci utili, in poche parole il nostro perché. Ciò che sfugge, ormai troppo spesso, è questa riflessione interiore; la velocità del tempo che scorre, le abitudini che ci portano a compiere azioni senza domandarci troppo la motivazione del perché lo stiamo facendo.

Perché leggerlo e utilizzarlo come strumento di “lavoro”

Bettina Lemke è brava! Lavora come traduttrice, autrice, curatrice e consulente editoriale e conosce a fondo l’argomento. Il volume, edito Giunti (euro 14,00) è strutturato bene, permette di entrare in ciascuna area in maniera semplice e focalizzata attraverso esercizi ben spiegati e ben strutturati e accompagna il lettore pagina dopo pagina, verso una consapevolezza di sé. Io stessa, appassionata di crescita personale, letture di psicologia, mindfulness, coaching, ecc ho trovato il volume una guida costruttiva e davvero utile per approfondire la mia conoscenza, e soprattutto per focalizzare in maniera ancora più precisa la mia area di felicità. Ed è proprio la mia esperienza personale che mia ha portata ad utilizzarlo anche come strumento di lavoro nelle attività di costruzione di contenuti legati a personaggi strategici di cui amo promuovere e valorizzare l’immagine, ma soprattutto proteggere la reputazione grazie alla coerenza, trasparenza e lealtà nel vivere sia il contesto del business che quello online.

Vocazione, passione, professione e relazione con il mondo esterno

Viversi appieno la vita, le emozioni e ciò che facciamo è oggi più che mai fondamentale per sopravvivere ad un tempo che scorre sempre più veloce e cannibalizza le nostre giornate. Mettere in equilibrio il nostro essere, la nostra esistenza con questa frenesia è indispensabile. Lo leggiamo quotidianamente in articoli che parlano di abbandono dei posti di lavoro, di “buen retiro” e di altri milioni di scelte che ci portano a comprendere che non è questo ciò che ci fa stare bene. La parola chiave nell’Ikigai è proprio felicità, perché se conosciamo il nostro senso della vita, sappiamo esattamente dove, come e perché.

 

Spero con questo consiglio di accompagnarti in un nuovo viaggio #consapevolmenteconnessi con la tua aspirazione, passione, professione e con quello che vuoi portare nel mondo. Ti lascio qui sotto il link al volume e ti invito a scrivermi sui social per raccontarmi quanto ti è stato utile anche a livello professionale per esprimere la migliore immagine di te che vuoi condividere con il mondo. Ti abbraccio e a presto!